La frana di Natale

Categoria: Notizie da Fontanarossa
Pubblicato Martedì, 03 Giugno 2014 20:36
Scritto da Super User
Visite: 1701

La frana

In un'era dove tutto dovrebbe funzionare alla perfezione, ma così non è, dove la gestione e il miglioramento sono sulla bocca di tutti, ma poi la burocrazia "rovina" gli intenti, ci sentiamo in dovere di citare un evento da prendere come esempio.
La pioggia battente che insisteva durante i giorni di Natale causò uno smottamento sulla strada principale di Fontanarossa isolando le frazioni: Fontanarossa , Borgo, Bosco e Cà de Giambin.
La rassegnazione all'isolamento, ai disagi, per non dire alle possibili staffette da organizzare per raggiungere il ponte e la statale, creò, nel giorno più bello dell'anno, una situazione di profonda amarezza.
Ma due persone decise e di grande volontà, il nostro vice Sindaco Guido Chiappellone supportato dal Sindaco Sergio Cappelli, dopo lunghe ed estenuanti telefonate, riuscivano a reclutare in soccorso la ditta "Stefano Bianchini" che arrivò subito sul posto e iniziò un imponente lavoro di sgombero della terra, grazie anche all'ulteriore supporto dell'impresa del nostro comune "Spada Luigi".
Ed ecco come il lavoro di squadra e di team, a partire da chi ha coordinato a chi ha rimosso fisicamente la terra lavorando sino a notte fonda, può cambiare un disagio in un successo!!
Inoltre il nostro Sindaco ha ottenuto dall'Assessore Regionale alle Infrastrutture, la Dott.sa Paita, un impegno a finanziarci la ricostruzione della strada danneggiata dalla frana.
La popolazione di Fontanarossa, Borgo, Bosco e Cà de Giambin esprime immensa gratitudine a tutta l'amministrazione Comunale di Gorreto, ma soprattutto alle ditte Bianchini e Spada.

Un Grazie speciale a tutti voi!